Modulistica e Marchio

I nostri formulari, il marchio associativo.

Il mediatore, nell’esercizio della propria attività, si avvale di moduli o formulari dove sono indicate le condizioni del contratto.

Secondo l’art. 5 punto 4 e l’art. 17 della Legge n. 39 del 03/02/1989 la modulistica deve essere depositata presso la CCIAA, sede di riferimento dell’attività del mediatore. In base all’art. 6 comma 2 del D.M. 26/10/2011, dal 11/08/2012 non è più possibile effettuare il deposito dei formulari in formato cartaceo in quanto è obbligatoria la procedura esclusivamente telematica (deposito on-line).

I formulari devono riportare il numero di REA e il codice fiscale dell’impresa, devono essere chiari e redatti con caratteri tipografici facilmente leggibili, di facile comprensione e ispirati ai principi della buona fede contrattuale. La sanzione applicata per il mancato deposito è di € 1.549,37, quella per l’utilizzo di modulistica diversa da quella depositata è di € 516,46.

La modulistica FIMAA Bergamo è:

 

SCARICA IL MODULO D'ORDINE PER LA MODULISTICA

La modulistica di cui sopra è ad uso esclusivo degli Associati FIMAA Bergamo in regola con la quota associativa dell’anno.

Il Marchio FIMAA Bergamo è il riconoscimento immediato della professionalità di chi fa parte della più grande e autorevole realtà associativa del settore dell’intermediazione immobiliare, creditizia, aziendale e merceologica.

Un simbolo che garantisce serietà, competenza e completezza di servizi. Che significa “sicurezza e trasparenza” per chiunque desideri acquistare, vendere, affittare o sia alla ricerca delle migliori condizioni per un finanziamento immobiliare oppure necessiti di una intermediazione di un’azienda commerciale.